Ha aspettato che fosse notte fonda un 52enne di origini rumene, che vive stabilmente a Decollatura (CZ), per tentare di entrare in un’abitazione di quel centro urbano e mettere a segno un furto. Era infatti l’1:30 circa della notte quando alcuni residenti hanno notato l’uomo che, con fare sospetto, dapprima si avvicinava e successivamente tentava di aprire con degli arnesi da scasso il magazzino di un’abitazione di Via 24 Maggio con il chiaro intento di rubare e trafugare tutto il possibile. I vicini, accortisi degli strani movimenti e della presenza dello sconosciuto, con grida hanno allarmato il ladro, mettendolo in fuga per le strade adiacenti. Allertati da una chiamata al numero di emergenza 112, i Carabinieri di Soveria Mannelli sono prontamente giunti sul posto e hanno immediatamente dato inizio alle ricerche dell’uomo, ben descritto dai testimoni, rintracciandolo, subito dopo, presso il suo domicilio. Il 52enne rumeno è stato denunciato all’Autorità Giudiziaria per il tentativo di furto e gli arnesi da scasso utilizzati sono stati sequestrati. L’identificazione ed il tempestivo rintraccio del malvivente sono stati possibili solo grazie al senso civico dei cittadini che hanno subito avvisato i Carabinieri di quanto stava accadendo, consentendo l’invio immediato di una pattuglia sul posto. L’impegno dell’Arma nei servizi di controllo del territorio, soprattutto in orario notturno, prosegue costantemente al fine di garantire sicurezza e rispetto della legalità. Quanto accaduto conferma la tesi secondo cui la sinergia con i cittadini unita alla capillarità della presenza dei Carabinieri sul territorio favorisce il mantenimento dell’ordine e della tranquillità sociale.

Condividi questa notizia su:
RSS
Follow by Email
Twitter
Visit Us
Follow Me
YouTube
YouTube
LinkedIn
Share
Instagram
Indietro