Squillace, auto distrutta da un incendio doloso

SQUILLACE – Un incendio di probabile natura dolosa ha distrutto completamente un’automobile, a Squillace, che era parcheggiata nella piazza antistante la chiesa di San Matteo, vicino al municipio. Si tratta di una Mercedes Classe A, di proprietà di una donna di 34 anni, avvocato, del posto. Un altro incendio della stessa natura era stato appiccato anche alla vettura di un parente della stessa professionista, una Suzuki “Jimmy”, parcheggiata a pochi metri di distanza, ma il principio di incendio è stato subito spento da alcuni residenti nella zona accortisi del rogo. Sembra che i due mezzi siano stati cosparsi di benzina, visto che vi era un forte odore di tale sostanza nella zona. Le fiamme hanno bruciato i fili dell’energia elettrica che si diramano da una piccola cabina, tanto che la zona è rimasta senza luce per parecchie ore. Sul posto sono intervenuti i carabinieri di Squillace e i vigili del fuoco di Catanzaro e di Girifalco che hanno messo in sicurezza la zona, mentre i tecnici dell’Enel hanno lavorato per ripristinare l’energia elettrica. Il fatto è accaduto verso le ore 21 di ieri. Non si è registrato nessun danno a persone.

Carmela Commodaro

Condividi questa notizia su:
RSS
Follow by Email
Facebook
Facebook
Google+
http://www.soveratounotv.net/2018/11/29/squillace-auto-distrutta-un-incendio-doloso/
SHARE
YouTube
YouTube
LinkedIn
Instagram