Mi preme esprimere, innanzitutto, a nome di Confcommercio Catanzaro, solidarietà e vicinanza alla Caffè Guglielmo per l’incendio sviluppatosi nello stabilimento di Stalettì nel corso della notte. Allo stesso tempo, desterebbe forte preoccupazione ed indignazione l’eventualità che si possa trattare di un ennesimo attentato intimidatorio che andrebbe a colpire, questa volta, una delle imprese più importanti della Calabria ed emblema delle eccellenze industriali catanzaresi, minando, ulteriormente, la tenuta di un tessuto economico e imprenditoriale già fragile. Un particolare ringraziamento lo rivolgiamo alle squadre dei vigili del fuoco del comando di Catanzaro e del distaccamento di Soverato per il pronto intervento ed alle forze dell’ordine che, da subito, si sono adoperate per fare chiarezza sull’accaduto. Qualora si dovesse trattare di un vile atto criminoso, ribadiamo la nostra ferma convinzione nell’individuare la denuncia come l’unica concreta reazione capace di arginare il dilagare di fenomeni di illegalità e criminalità.

Condividi questa notizia su:
RSS
Follow by Email
Twitter
Visit Us
Follow Me
YouTube
YouTube
LinkedIn
Share
Instagram
Indietro