Soddisfazione anche da parte del sindaco per il successo di partecipazione del trofeo “Ercole dello Jonio 2022”

Il binomio sport-turismo ha fatto da sfondo al grande successo di partecipazione del trofeo “Ercole dello Jonio 2022”. Due giorni di grande body building a Soverato, con atleti in gara da tutta Italia. Merito dell’importante sforzo organizzativo profuso dallo Csen provinciale, regionale e nazionale e del pieno supporto fornito dall’amministrazione comunale. Intervenendo all’evento il sindaco, Daniele Vacca, e la consigliera delegata allo Sport, Rosalia Pezzaniti, hanno ribadito l’impegno della nuova giunta, in continuità con il precedente esecutivo, per potenziare tutte le infrastrutture al servizio dello sport nella cittadina jonica. Un nuovissimo palazzetto è già in cantiere e, presto, sarà pronto per ospitare manifestazioni altrettanto importanti come quella che si è appena conclusa. Le iscrizioni all’“Ercole dello Jonio 2022” sono state da record e i posti letto in strutture alberghiere disponibili a Soverato non sono stati sufficienti a coprire tutte le richieste. Atleti, accompagnatori e giurie tecniche sono stati, pertanto, ospitati lungo tutta la fascia jonica, fino a Catanzaro Lido. Un altro tema di riflessione. La seconda e ultima giornata di gare si è svolta sotto l’egida della Federazione Ics Italia. Uno spettacolo lungamente applaudito dal numeroso pubblico che ha affollato il palasport di via Amirante. Sul palco, esibizioni di muscoli e perfezione estetica, con ragazzi e ragazze, uomini e donne di tutte le età a contendersi gli ambiti premi. Marcatamente femminile la parte centrale del trofeo, quasi a testimoniare il costante e crescente successo del body building proprio tra le rappresentanti del gentil sesso. Tra sala pesi e bilancieri, la bellezza ricercata si sposa con la “cultura fisica” e la massa muscolare esplode nell’armonia di allenamenti equilibrati che mettono al centro la salute, il benessere e la longevità sportiva degli atleti.

Condividi questa notizia su:
RSS
Follow by Email
Twitter
Visit Us
Follow Me
YouTube
YouTube
LinkedIn
Share
Instagram
Indietro