Due persone sono state arrestate dai poliziotti del commissariato di Chiavari, in provincia di Genova, al termine dell’indagine denominata “Banda Bassotti”. Tra le accuse: furto aggravato, contraffazione di sigilli e possesso di distintivi contraffatti.
L’attività investigativa ha preso il via nel mese di maggio, dopo il furto commesso a Chiavari ai danni di una coppia di 90enni.
mgg/gsl
Condividi questa notizia su:
RSS
Follow by Email
Twitter
Visit Us
Follow Me
YouTube
YouTube
LinkedIn
Share
Instagram
Indietro