Via libera all’esonero contributivo per il turismo. Secondo quanto rende noto l’Inps, entro il 30 giugno dovranno essere presentate le domande da parte dei datori di lavoro del settore turistico e balneare che hanno effettuato assunzioni a tempo determinato o stagionale dal 1° gennaio al 31 marzo 2022.
mgg/gtr
Condividi questa notizia su:
RSS
Follow by Email
Twitter
Visit Us
Follow Me
YouTube
YouTube
LinkedIn
Share
Instagram
Indietro