“Inizieremo dal momento dell’insediamento con la colazione e i partiti e con tutto il consiglio comunale con la maggioranza ed anche con opposizione a lavorare per la città che è afflitta da tanti problemi a partire da quello del bilancio con cui sarà necessaria interlocuzione con governo nazionale sapendo che avremo vicinanza governo regionale”. Lo ha detto Roberto Lagalla, nuovo sindaco di Palermo.
xd5/trl/gsl
Condividi questa notizia su:
RSS
Follow by Email
Twitter
Visit Us
Follow Me
YouTube
YouTube
LinkedIn
Share
Instagram
Indietro