PALERMO (ITALPRESS) – Il Palermo è promosso in serie B. I rosanero superano 1-0 il Padova anche nella finale di ritorno dei play-off di serie C dopo il successo, con lo stesso punteggio, ottenuto all’Euganeo. La squadra di Baldini, con un Barbera gremito di oltre 34.000 spettatori paganti, approccia la partita nel modo giusto, la sblocca nel primo tempo e poi nella ripesa potrebbe anche dilagare con gli avversari ridotti in 10 e poi anche in 9 nel recupero. Ancora una volta l’Mvp del match è il bomber Matteo Brunori che prima della partita riceve anche il premio Mario Facco dal presidente della Lega Pro Ghirelli per il più bel gol della stagione, realizzato a Monopoli. Festa sugli spalti già due ore prima del match con tanto di rinnovato gemellaggio tra le due tifoserie ed esplosione dopo il fischio finale con tanti tifosi che si sono riversati nel centro della città per festeggiare. “Stupendo, questo è il calcio dopo tanti mesi di sofferenza. I playoff sono la chiave, poi l’incontro tra questa città meravigliosa e il Padova hanno fatto il resto” ha detto Francesco Ghirelli, presidente della Lega Pro. “La Serie C cresce? Io direi il calcio, abbiamo lavorato molto con il presidente Gravina per rimettere al centro la passione”. Emozionato il tecnico dei rosanero Silvio Baldini:”Io, più che artefice, sono il veicolo di un certo messaggio: nella vita, se uno ha fede le cose accadono. Quando mi hanno chiamato sapevo che sarebbe finita così. Ai ragazzi ho detto dovevano capire che l’allenamento è un mezzo per esprimere i loro sentimenti, come i monaci hanno la preghiera. La cosa che mi fa piacere è vedere la gioia -di un popolo: in 4 partite circa 150 mila persone allo stadio”.

-foto Image-

(ITALPRESS).

Condividi questa notizia su:
RSS
Follow by Email
Twitter
Visit Us
Follow Me
YouTube
YouTube
LinkedIn
Share
Instagram
Indietro