Il coordinatore cittadino: “Vogliamo dare alla città un futuro migliore”

CATANZARO – 9 GIUGNO 2022 – «La città di Catanzaro merita un “buon governo”». A poche ore dalla chiusura della campagna elettorale per le elezioni comunali, lo afferma in una nota il coordinatore cittadino di “Italia al Centro” Catanzaro, Andrea Amendola.
«E un buon governo – aggiunge – significa Valerio Donato sindaco che noi stiamo sostenendo con le liste “Italia al Centro” e “Catanzaro Prima di Tutto. Cambiamo! Con Toti”, formate da ben sessanta candidati.
Uomini e donne, padri, madri, professionisti, professioniste, lavoratori, lavoratrici, giovani e meno giovani: abbiamo puntato su tante competenze diversificate”
Soprattutto abbiamo puntato sul desiderio di ridare un nuovo volto al capoluogo di Regione, che ha diritto a una diversa vitalità e a una “nuova dignità politico – istituzionale” nell’ambito non solo della Calabria centrale ma in tutto il contesto regionale
Non c’è tempo da perdere, vogliamo dare alla “nostra” Catanzaro un futuro migliore».
«Nei giorni intensi della campagna elettorale – insiste Amendola – abbiamo privilegiato il contatto con la gente e con l’intera società civile, convinti che solo le istanze provenienti dal basso sono quelle in grado di partorire idee e progetti realmente in grado di risolvere le questioni.
In questa direzione, siamo convinti che le nostre proposte daranno un fondamentale contributo alla nuova civica amministrazione guidata dal professor Valerio Donato, che con il suo programma, superando gli steccati ideologici e partitici in nome di obiettivi più alti, per il bene della città, rappresenta sicuramente la guida più giusta per Catanzaro in questo difficile momento storico».
« Grazia al grande progetto federato ideato dal presidente della Regione Liguria Giovanni Toti e dal senatore Gaetano Quagliariello, con il riferimento in consiglio regionale di Francesco De Nisi – conclude Amendola – sentiamo la fiducia dei cittadini nelle strade e nelle piazze l’entusiasmo della gente c’è stato ed è stato straordinario percepire questa voglia di cambiamento.
Il nostro obiettivo è sin dall’inizio raggiungere la doppia cifra con le nostre due liste. Oggi abbiamo la consapevolezza che quel risultato lunedì mattina si può ampiamente materializzare».

Condividi questa notizia su:
RSS
Follow by Email
Twitter
Visit Us
Follow Me
YouTube
YouTube
LinkedIn
Share
Instagram
Indietro