Non c’è pace nel quartiere marinaro. Ma forse sarebbe meglio dire che non c’è governo in un quartiere che è diventato più popoloso di quanto si possa riuscire a sopportare. La scorsa notte una nuova rissa in via Amalfi, a quell’ora affollata da centinaia di persone. Raccontano testimoni che ad un certo punto siano spuntate anche delle pistole. Sul posto a riportare l’ordine ed evitare il peggio gli equipaggi della Squadra Volante agli ordini del vicequestore Giacomo Cimarrusti della Questura di Catanzaro diretta dal questore Maurizio Agricola. Continua il lavoro delle forze dell’ordine per individuare i responsabili dell’ennesima notte di terrore. (www.catanzaroinforma.it)

Condividi questa notizia su:
RSS
Follow by Email
Twitter
Visit Us
Follow Me
YouTube
YouTube
LinkedIn
Share
Instagram
Indietro