TORINO (ITALPRESS) – “Se l’Italia chiedesse una proroga dei tempi di attuazione del Pnrr non sarebbe una questione di bella o brutta figura, sarebbe mettere in discussione una delle svolte strategiche più importanti dell’Unione Europea”. Così Paolo Gentiloni, commissario europeo all’economia al Festival internazionale dell’economia. “Il governo non ci pensa per niente” assicura Gentiloni, che rimarca come “tutti stanno faticando ma si devono rispettare gli obiettivi, scadenze e cronoprogrammi. Le difficoltà devono essere prese di petto e affrontate”.
– foto agenziafotogramma.it
(ITALPRESS).

Condividi questa notizia su:
RSS
Follow by Email
Twitter
Visit Us
Follow Me
YouTube
YouTube
LinkedIn
Share
Instagram
Indietro