I vigili del fuoco sono intervenuti per un incidente stradale sull’autostrada A2 del Mediterraneo, in prossimità dello svincolo per Altilia Grimaldi. Un autocarro ha sfondato il guardrail ed è precipitato da circa 60 metri di altezza. Il mezzo a seguito della caduta si è incendiato. Sul posto i Vigili del Fuoco del comando di Cosenza e del Comando di Catanzaro (distaccamento di Lamezia Terme). L’intervento dei vigili del fuoco è valso alla messa in sicurezza del sito e, con un’unità Speleo Alpino Fluviale si sta procedendo al recupero delle salme dei due passeggeri. Il mezzo è andato completamente distrutto a seguito della caduta e del conseguente incendio. Il tratto autostradale direzione nord è chiuso al traffico. Intervento in atto. Sul posto la Polizia stradale per gli adempimenti di competenza e personale Anas per il ripristino delle normali condizioni di sicurezza della sede stradale. “E’ temporaneamente chiusa a causa dell’incidente – comunicano da Anas – la  carreggiata  in direzione Fisciano sull’ A2 “Autostrada del Mediterraneo”, al km 284,100 in località Altilia (Cosenza). Uscita obbligatoria per tutti i veicoli di lunga percorrenza presso lo svincolo di Falerna con rientro in A2 attraverso la SS18 e SS107 presso lo svincolo di Cosenza nord.  Traffico locale consentito fino allo svincolo di Altilia Grimaldi. Sul posto sono presenti le squadre Anas e le forze dell’ordine per la gestione del traffico in piena sicurezza e per consentire il ripristino della regolare viabilità nel più breve tempo possibile”.

Condividi questa notizia su:
RSS
Follow by Email
Twitter
Visit Us
Follow Me
YouTube
YouTube
LinkedIn
Share
Instagram
Indietro