Alla sede del C.O.C. di Amaroni oggi sono stati effettuati in fase di tracciamento 10 test rapidi che sono risultati tutti negativi; a seguire sono stati effettuati 32 tamponi molecolari per coloro che erano risultati positivi dieci giorni fa e per le persone (tre) che erano risultate positive al test antigenico effettuato durante lo screening di ieri, di cui si attendono gli esiti. Lo comunica il sindaco Gino Ruggiero. Per quanto riguarda i test molecolari effettuati lunedì 10 gennaio il responso è stato il seguente: Numero test effettuati: 76; Risultati positivi: 43 (tra questi 27 soggetti già positivi che non si sono negativizzati); Risultati negativi: 33 (tra questi 24 soggetti guariti dal Covid). Di fatto, lunedì sono state 51 le persone che si sono sottoposte al secondo tampone molecolare precedentemente risultate positive giorno 3 gennaio. “Da quando è scoppiato questo focolaio post Natale – dice Ruggiero – sono risultate guarite dal Covid con riscontro da test molecolare, 49 persone.
Carmela Commodaro

Condividi questa notizia su:
RSS
Follow by Email
Twitter
Visit Us
Follow Me
YouTube
YouTube
LinkedIn
Share
Instagram
Indietro