Con l’estrazione dei numeri e l’aggiudicazione dei premi avvenute in diretta Facebook, si è conclusa la “Tombola di beneficenza” organizzata dall’associazione La Rete di Squillace, il cui ricavato andrà a sostenere la famiglia del bambino squillacese trasportato d’urgenza e ricoverato al Bambino Gesù di Roma. «C’è stata una vera corsa per acquistare le cartelle della tombola – spiega la presidente Rita Lami, soddisfatta per l’ottima riuscita dell’iniziativa – e tante persone sono rimaste senza, ma hanno comunque voluto sostenere l’iniziativa lasciando un contributo. Nei prossimi giorni verseremo l’intera cifra raccolta pari a circa 450 euro raccolti con la tombola, ai quali aggiungeremo un nostro contributo». Ed anche quest’anno l’associazione La Rete ha voluto riprendere le tradizionali iniziative organizzate negli anni scorsi nel periodo natalizio: oltre alla “Tombola di beneficenza”, i volontari per “Un albero chiamato dono” hanno addobbato il parco giochi “Aldo Moro”, anche se, per evitare situazioni di assembramento specialmente di bambini, non si sono potuto svolgere in presenza. L’associazione La Rete ringrazia tutti coloro hanno aderito all’iniziativa e le attività commerciali che hanno messo a disposizione i premi della tombola e le piantine usate per addobbare il parco giochi.

Carmela Commodaro

Condividi questa notizia su:
RSS
Follow by Email
Twitter
Visit Us
Follow Me
YouTube
YouTube
LinkedIn
Share
Instagram
Indietro