CATANZARO, – E’ una bambina nata con parto cesareo eseguito su una giovane positiva al Covid la prima nata del 2022 nell’ospedale Pugliese Ciaccio di Catanzaro. La piccola che si chiama Melissa è in buona salute, come la puerpera, e pesa circa 3,3 chilogrammi. I genitori della bambina, che ha vito la luce alle 9:30, sono di Lamezia Terme. L’intervento è stato effettuato nel nosocomio catanzarese che è centro di riferimento interprovinciale per il covid nella fascia centrale della regione che comprende anche il vibonese e il crotonese. Al Grande ospedale metropolitano di Reggio Calabria il primo nato dell’anno è un bambino e si chiama Corrado. E’ nato con parto spontaneo alle 7:38 ed è il secondo figlio di una coppia di Campo Calabro, comune della provincia. (ANSA).

Condividi questa notizia su:
RSS
Follow by Email
Twitter
Visit Us
Follow Me
YouTube
YouTube
LinkedIn
Share
Instagram
Indietro