“Ho accolto con fiducia la candidatura di Nicola Irto al Congresso Regionale del Partito Democratico di gennaio. Nicola, oltre ad essere un caro amico, incarna i valori di una militanza politica in cui mi riconosco e che si basa sulle competenze, sulla passione, sulla determinazione. Dopo anni di contrapposizioni, il PD calabrese ha bisogno di una nuova energia che deve scaturire necessariamente dal confronto continuo con i cittadini e dal fermento di idee proveniente dai territori. E’ necessaria una nuova visione, capace di realizzare una sintesi tra le diverse anime e le diverse esperienze, che rappresentano un vero e proprio valore aggiunto per il nostro partito. La segreteria avrà l’onore e l’onere di veicolare questa nuova forza, per riconquistare la fiducia della grande fetta di elettorato di centro-sinistra, spesso spiazzato in passato da scelte cervellotiche e poco condivise. Il futuro della Calabria è oggi, e il Partito Democratico che scaturirà dal Congresso deve assolutamente avere l’ambizione di partecipare da protagonista al nuovo corso della nostra Regione.”

Condividi questa notizia su:
RSS
Follow by Email
Twitter
Visit Us
Follow Me
YouTube
YouTube
LinkedIn
Share
Instagram
Indietro