Due soggetti di Palermiti sono risultati positivi al test rapido per come comunicato dal loro medico curante. Li rende noto il sindaco Domenico Emanuele. Non si sono ancora sottoposti al tampone molecolare e si trovano nella loro abitazione. Al momento, dice il sindaco, non è pervenuta alcuna notizia ufficiale da parte dell’Asp. “Non appena avremo l’ufficialità – aggiunge – sarà nostra cura provvedere ad ogni successivo incombente amministrativo ed avvisare adeguatamente la popolazione. Attualmente non sono stati comunicati e non risultano nel nostro comune ulteriori casi di positività”. Emanuele invita i cittadini che si sono sottoposti al test rapido e sono risultati positivi a contattare immediatamente il proprio medico curante ed il sindaco (3286024908) al fine di predisporre gli atti necessari per un successivo test molecolare presso le strutture sanitarie di prevenzione. “Invitiamo tutti i cittadini – sottolinea Emanuele – ad osservare le misure di prevenzione, indossare la mascherina ove previsto, evitare assembramenti e mantenere la distanza interpersonale. Salvaguardiamo la salute di tutti i cittadini, di quelli più fragili, dei nostri nonni e dei bambini”.
Carmela Commodaro

Condividi questa notizia su:
RSS
Follow by Email
Twitter
Visit Us
Follow Me
YouTube
YouTube
LinkedIn
Share
Instagram
Indietro