CATANZARO – “Un risultato importante quello ottenuto dalla lista ‘Venti da Sud’ a cui mi onoro di aver portato il mio contributo personale, la mia esperienza e il mio impegno per il territorio, continuando il percorso intrapreso nel 2018. La Provincia di Catanzaro ha bisogno di tutto il nostro entusiasmo per continuare ad essere il punto di riferimento per gli amministratori degli 80 comuni che ogni giorno guardano a Palazzo di Vetro, e non solo per vedere erogati servizi fondamentali. La vera sfida comincia oggi”. E’ quanto afferma Nicola Azzarito Cannella, consigliere comunale di Curinga, consigliere provinciale rieletto alle consultazioni di sabato scorso con 4.619 voti nella lista di “Venti da Sud”. “Voglio ringraziare prima di tutto il consigliere regionale Antonio Montuoro, con il quale ho condiviso tante battaglie ed esperienze nel ciclo appena concluso, e i consiglieri provinciali uscenti: la comune esperienza, i rapporti umani che si sono cementati nella quotidianità diventano un bagaglio importante che mi porto dietro nel continuare ad espletare il mio mandato  – afferma Azzarito Cannella -. Con la lista ‘Venti da Sud’ , che il consigliere regionale Montuoro ha costruito con la generosità e la passione umana e politica che lo hanno sempre contraddistinto nello svolgere il proprio ruolo di vice presidente della Provincia, ha voluto – e saputo – dare voce alla rappresentatività dei territori, mettendo in rilievo capacità d’ascolto e radicamento. Del resto, proprio queste sono qualità che lo hanno guidato nello svolgere bene  il suo ruolo di vice presidente dell’Ente. Grazie a questa nuova avventura, abbiamo l’opportunità di concorrere ad un grande progetto di rilancio della Provincia quale ente di prossimità, presidio democratico tra i Comuni e la Regione, istituzione di raccordo fondamentale per la rispondere alle istanze delle comunità. Un sentito ringraziamento, infine, va a tutti gli amministratori che hanno risposto in me la propria fiducia con il proprio voto: insieme sapremo seminare e raccogliere con umiltà e sacrificio nell’esclusivo interesse di questo nostro straordinario territorio dalle tante potenzialità”.

Condividi questa notizia su:
RSS
Follow by Email
Twitter
Visit Us
Follow Me
YouTube
YouTube
LinkedIn
Share
Instagram
Indietro