La Calabria sarà tra i protagonisti dell’evento fieristico più atteso dell’anno. Torna in presenza, dal 4 al 12 dicembre, negli spazi di FieraMilano, a Rho – dopo lo stop causa pandemia – “Artigianato in fiera”. La kermesse, giunta alla XXV edizione, si svilupperà in 7 padiglioni, con la partecipazione di 80 Paesi e 1800 espositori. Un appuntamento riservato alla valorizzazione dell’artigianato e della manifattura. Alla cerimonia inaugurale dell’evento parteciperà l’assessore allo Sviluppo economico e Attrattori culturali della Regione Calabria, Rosario Varì. Il Padiglione 3 ospiterà la Regione Calabria, per la quale saranno presenti 100 imprese artigiane, rappresentative del tradizionale settore agroalimentare, insieme ad imprese del settore moda, gioielleria, legno, ceramiche, cosmetici. Grande attesa per le iniziative promosse dalla Regione Calabria che, nella giornata inaugurale, che si terrà giorno 4, alle ore 15, presso l’area istituzionale assegnata, ospiterà il noto musicista crotonese Sergio Cammariere, che si esibirà al pianoforte e presenterà, intervistato da Gianni Ippoliti, il suo romanzo autobiografico “Libero nell’aria”, pubblicato lo scorso mese di marzo.

Condividi questa notizia su:
RSS
Follow by Email
Twitter
Visit Us
Follow Me
YouTube
YouTube
LinkedIn
Share
Instagram
Indietro