“Nella riunione che si è svolta in Prefettura sul nuova ospedale di Vibo Valentia sono stati fatti ulteriori progressi per sbloccare la realizzazione di un’opera prioritaria per il territorio, ferma ormai da anni che avevamo chiesto a gran voce fosse affrontata riconvocando di il tavolo per dare urgenti risposte ai cittadini in tema di sanità. La nomina da parte della Provincia del Resposabile Unico del Procedimento è, finalmente, uno sviluppo positivo in questa vicenda che sarà oggetto di una nuova riunione in Prefettura il 10 gennaio. Continueremo a vigilare come Governo sulle attività che le varie istituzioni devono portare avanti per dotare la città di Vibo Valentia e le zone limitrofe di una struttura ospedaliera di eccellenza.” Lo dichiara la Sottosegretaria per il Sud e la Coesione territoriale Dalila Nesci.

Condividi questa notizia su:
RSS
Follow by Email
Twitter
Visit Us
Follow Me
YouTube
YouTube
LinkedIn
Share
Instagram
Indietro