Dopo i consiglieri di opposizione della lista “TuttInsieme per Squillace”, non parteciperà alla riunione del consiglio comunale di stasera neanche la capogruppo di “Squillace in Movimento”, Anna Maria Mungo. “I colleghi – scrive in una nota – hanno denunciato il grave inadempimento da parte del presidente del Consiglio Comunale e del Segretario Comunale, per il suo ruolo di controllo, la mancata trasmissione degli atti relativi all’ ordine del giorno del Consiglio Comunale odierno. Registro e prendo atto, ulteriormente, che l’Amministrazione Comunale intende mantenere questo atteggiamento di svilimento del ruolo dei Consiglieri Comunali di opposizione che, ebbene ricordarlo, rappresentano democraticamente i due terzi della nostra Comunità”. Mungo ritiene “doveroso, per solidarietà verso gli altri due consiglieri di opposizione a cui viene impedito di espletare a pieno il loro mandato, di non partecipare al Consiglio Comunale di stasera, lasciando la sola maggioranza a continuare imperterrita a gestire la cosa pubblica in modo arbitrario, senza trasparenza ed in spregio dei principi democratici”.

Carmela Commodaro

Condividi questa notizia su:
RSS
Follow by Email
Twitter
Visit Us
Follow Me
YouTube
YouTube
LinkedIn
Share
Instagram
Indietro