Si è riunito stasera il consiglio comunale di Squillace, presieduto da Paolo Mercurio. In apertura di seduta lo stesso Mercurio ha espresso sentimenti di affetto e di gioia per la nomina del nuovo arcivescovo di Catanzaro-Squillace, mons. Claudio Maniago. Poi si è detto dispiaciuto per l’assenza alla riunione di tre consiglieri dell’opposizione Oldani Mesoraca, Enzo Zofrea e Anna Maria Mungo, che hanno protestato per il fatto di non avere ricevuto gli atti relativi all’ordine del giorno. Un atteggiamento, quello della minoranza, che è stato censurato anche dal sindaco Pasquale Muccari, il quale ha fatto sapere che tutti i consiglieri possono prendere visione degli atti in ogni momento. Prendendo in esame le pratiche poste all’ordine del giorno, il consiglio ha approvato una variazione al bilancio 2021, ritenuta importante e corposa dagli amministratori intervenuti. Il sindaco ha parlato di circa 3 milioni e mezzo di euro che riguardano le somme dell’organo straordinario di liquidazione (2 milioni e 400 mila) a seguito della chiusura della sua attività, e altre consistenti somme che saranno utilizzate per investimenti sul territorio. La pratica è stata votata favorevolmente anche dal consigliere di minoranza Giuseppe Facciolo, che ha illustrato nel dettaglio le varie opere che sono previste. Il consiglio ha poi approvato il regolamento sul controllo a campione delle pratiche edilizie. Voto favorevole anche sulla integrazione del piano delle opere pubbliche, su cui hanno parlato il sindaco e l’assessore Franco Caccia: si interverrà sull’ampliamento del cimitero e sulla manutenzione dell’impianto della pubblica illuminazione. Infine è stato approvata la decisione di acquisire al patrimonio comunale e valorizzare immobili in disuso anche di proprietà privata. Sarà applicato un regolamento in questo senso finalizzato all’utilizzo dei beni abbandonati che saranno riqualificati per ridare nuova linfa al borgo.
Carmela Commodaro

Condividi questa notizia su:
RSS
Follow by Email
Twitter
Visit Us
Follow Me
YouTube
YouTube
LinkedIn
Share
Instagram
Indietro