CATANZARO  Il sindaco di Catanzaro Sergio Abramo, dopo un contatto con il Capo della Protezione civile regionale della Calabria, Carlo Tansi, ha allertato la Polizia Locale, i tecnici comunali ed il Gruppo Comunale di Protezione Civile, visto il perdurare del forte vento che sta interessando il territorio. Alcuni alberi sono caduti a Santo Janni, Corvo e Aranceto, cassonetti per la raccolta di abiti dismessi sono stati scaraventati a terra, la tettoia di una pensilina divelta ed anche alcuni pezzi di lamiera sono stati staccati dalle folate. In via Sardegna un tetto e’ stato scoperchiato. I controlli continuano nella serata. Dalle prime ore di domani sei pattuglie dei vigili urbani e i volontari della Protezione Civile comunale e i tecnici dell’amministrazione, perlustreranno le strade con particolare attenzione per quelle che ospitano scuole.

Condividi questa notizia su:
RSS
Follow by Email
Twitter
Visit Us
Follow Me
YouTube
YouTube
LinkedIn
Share
Instagram
Indietro