Una ragazza di 11 anni è ricoverata in gravi condizioni nel reparto di rianimazione dell’ospedale di Cosenza dopo che é precipitata ieri sera dal balcone della sua abitazione, al secondo piano di una villetta nella frazione “Santo Stefano” di Lappano, un centro a pochi chilometri dal capoluogo. I genitori della giovane, che erano in casa quando é avvenuto il fatto insieme alla figlia maggiore di 14 anni, hanno telefonato al 118, che ha portato la ragazza in ospedale. I carabinieri della Compagnia di Cosenza hanno avviato le indagini per accertare la dinamica di quanto é accaduto, in merito alla quale, al momento, secondo quanto é stato riferito dai militari, ogni ipotesi é prematura. (ANSA).

Condividi questa notizia su:
RSS
Follow by Email
Twitter
Visit Us
Follow Me
YouTube
YouTube
LinkedIn
Share
Instagram