Un ragazzo di soli 22 anni, studente proveniente da fuori regione iscritto all’Università di Catanzaro, è stato ritrovato senza vita in un appartamento in località Fortuna, nella zona sud della città. A fare la tragica scoperta, nel tardo pomeriggio di ieri, è stato un collega che condivideva con lui l’appartamento. Inutili si sono rivelati i soccorsi, i sanitari del 118 di Catanzaro non hanno potuto fare altro che constatare il decesso. Sul posto è intervenuta la polizia e il medico legale. Al momento non si conoscono ancora le cause della morte e sono in corso delle indagini.

Condividi questa notizia su:
RSS
Follow by Email
Twitter
Visit Us
Follow Me
YouTube
YouTube
LinkedIn
Share
Instagram