“La Calabria brucia, meravigliose parti di territorio sono ridotte in cenere, tanti borghi sono minacciati dal fuoco, la popolazione è a rischio e purtroppo sale il numero delle vittime, dopo la morte di un pensionato nel Reggino, raggiunto dalle fiamme mentre tentava di salvare i suoi animali. Lo sforzo immane dei vigili del fuoco, degli operatori di Calabria Verde, della Protezione civile e di tutte le forze dell’ordine deve essere sostenuto dal governo nazionale con l’invio immediato di mezzi antincendio, soprattutto aerei, e personale di supporto”. È quanto afferma il deputato di Fratelli d’Italia Wanda Ferro, che annuncia una interpellanza al governo. “Le dichiarazioni rassicuranti da parte del governo sull’invio dei mezzi necessari – continua Wanda Ferro – non trovano riscontro sui territori, dove l’entità degli incendi sta sovrastando lo sforzo degli operatori. Gli incendi in Calabria devono essere una priorità nazionale”. “Mi aspetto dalla politica una maggiore sensibilità, dopo che nei giorni scorsi è stata bocciata alla Camera la mia proposta di inasprire le pene per i piromani e colpire più efficacemente gli interessi criminali cui sono riconducibili gran parte dei roghi dolosi”, conclude il deputato di Fdi.

Condividi questa notizia su:
RSS
Follow by Email
Twitter
Visit Us
Follow Me
YouTube
YouTube
LinkedIn
Share
Instagram