Nella giornata del 29 luglio scorso i militari della Sezione Radiomobile della Compagnia Carabinieri di Catanzaro hanno tratto in arresto, in flagranza di reato, P.G. 41enne, di Catanzaro, già noto alle FF.PP.. I Carabinieri, intervenuti in via dei Conti Falluc di Catanzaro, dove si era verificato un incidente stradale, constatavano che un’autovettura Fiat Multipla condotta dal soggetto, durante la marcia aveva distrutto la segnaletica stradale e danneggiato sei autoveicoli parcheggiati lungo la via. Insospettiti dalla dinamica del sinistro, i militari  effettuavano approfonditi accertamenti che consentivano di verificare la provenienza furtiva della Fiat Multipla e che il predetto, dopo aver asportato l’autoveicolo, vi si era posto alla guida sotto l’effetto di sostanze stupefacenti. Per l’uomo è quindi scattato l’arresto in flagranza con traduzione presso la Casa Circondariale di Catanzaro Siano. All’esito dell’udienza di convalida, il GIP di Catanzaro ha confermato la misura cautelare della custodia in carcere.

Condividi questa notizia su:
RSS
Follow by Email
Twitter
Visit Us
Follow Me
YouTube
YouTube
LinkedIn
Share
Instagram