Nella giornata del 22 giugno scorso i militari del NOR – Sezione Radiomobile hanno tratto in arresto, in flagranza di reato, D.V. 29enne, di Catanzaro, già noto alle FF.PP. I militari della Radiomobile avevano notato l’uomo, residente nell’area sud di Catanzaro, recarsi in più circostanze presso un appartamentino di un noto residence sito in Roccelletta di Borgia. I sospetti sono poi aumentati quando ci si è resi conto che anche noti tossicodipendenti della zona stavano frequentando l’uomo e quel residence. Nella giornata del 22 giugno, pertanto, i militari hanno deciso di intervenire con una perquisizione personale e domiciliare trovando, all’interno dell’abitazione, quasi 50 grammi di marijuana, una dose di cocaina, uno “spinello” già confezionato, un bilancino di precisione e 800 euro in contanti, ritenuti provento di attività di spaccio. Per l’uomo è quindi scattato l’arresto in flagranza (con contestuale sottoposizione agli arresti domiciliari) che, all’esito dell’udienza di fronte al GIP di Catanzaro tenutasi il 24 giugno, è stato regolarmente convalidato.

Condividi questa notizia su:
RSS
Follow by Email
Twitter
Visit Us
Follow Me
YouTube
YouTube
LinkedIn
Share
Instagram