Ho appena visitato il Pugliese Ciaccio e il Mater Domini con i rispettivi punti vaccinali” fa sapere la Sottosegretaria per il Sud e la Coesione territoriale, On. Dalila Nesci, a margine dell’incontro con le autorità e i vertici amministrativi delle due strutture sanitarie. Nel corso dell’incontro presso l’Azienda ospedaliera ‘Pugliese Ciaccio’ con il Commissario Straordinario Avv. Francesco Procopio, la Sottosegretaria ha manifestato “grande apprezzamento per l’impegno profuso dal Pugliese-Ciaccio quale hub di riferimento per le province di Catanzaro, Crotone e Vibo Valentia nella gestione dell’emergenza COVID, nonché nelle attività di punta dell’Azienda Ospedaliera: gestione del servizio di trasporto in emergenza del neonato e del servizio di trasporto materno assistito, assistenza alle donne affette da patologie mammarie e procreazione medicalmente assistita”. In occasione dell’incontro presso l’Azienda Ospedaliero-Universitaria ‘Mater Domini’ con il Commissario Straordinario Dott. Giuseppe Giuliano, la Sottosegretaria Nesci si è detta “soddisfatta delle misure adottate per il contrasto al Covid 19 – quali l’attivazione dei posti letto di ricovero a ciclo continuo per i pazienti acuti e per quelli a bassa e media assistenza – e lo stato di avanzamento dei progetti operativi regionali relativi al percorso del dolore toracico acuto, all’attivazione della pediatria e neuropsichiatria infantile e del percorso per patologie neurologiche tempo dipendente”. “A tutto il personale, medico e non, va il mio più sincero ringraziamento per l’impegno profuso nella lotta al Covid19 e per la tutela della salute dei cittadini. Un impegno portato avanti con dedizione, nonostante le enormi difficoltà economiche e logistiche affrontate” ha concluso la Sottosegretaria Nesci che ha rinnovato la sua attenzione e supporto istituzionale al lavoro dei Commissari della sanità calabrese.

Condividi questa notizia su:
RSS
Follow by Email
Twitter
Visit Us
Follow Me
YouTube
YouTube
LinkedIn
Share
Instagram