La costituzione dell’associazione culturale ex sindaci “Majurizzoni – San Luca da Melicuccà – Badia Monaci San Fulgenzio”. È quanto propone il cavaliere della Repubblica Rocco Devito, già sindaco di Amaroni. Devito ha scritto al sindaco di Amaroni Gino Ruggiero, chiedendo la convocazione del consiglio comunale per la trattazione dell’argomento e per discutere sulle opportunità di valorizzazione del patrimonio religioso e culturale del paese alla luce dei finanziamenti previsti dal Governo e dall’Unione Europea. «Si richiama in merito – aggiunge Devito – la deliberazione della giunta comunale dell’anno 2011, il “question time” dell’on. Mario Tassone, l’inclusione della statua lignea risalente al 1514 di San Fulgenzio nel patrimonio culturale italiano, datazione riportata anche in un documento dell’ex presidente della Regione Guido Rhodio».

Carmela Commodaro

Condividi questa notizia su:
RSS
Follow by Email
Twitter
Visit Us
Follow Me
YouTube
YouTube
LinkedIn
Share
Instagram