Una scossa di terremoto di magnitudo 3.2 è stata registrata alle 4:03 al largo della costa occidentale della Calabria, davanti alla provincia di Vibo Valentia. Secondo i rilevamenti dell’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia (Ingv), il sisma ha avuto ipocentro a 50 km di profondità ed epicentro a 12 km da Tropea. Avvertita dai residenti dell’area costiera non si registrano comunque danni a cose o persone.

Condividi questa notizia su:
RSS
Follow by Email
Twitter
Visit Us
Follow Me
YouTube
YouTube
LinkedIn
Share
Instagram