Si aggiravano con fare sospetto nella piazza centrale di Squillace. Due donne ieri mattina avrebbero avvicinato alcuni anziani, importunandoli e chiedendo dei soldi. Ad un pensionato avrebbero rubato un orologio, che, comunque, poi non è stato ritrovato. Una serie di azioni e movimenti che sono stati notati dal comandante della polizia locale, peraltro libero dal servizio, il quale ha pensato di dare l’allarme avvisando i carabinieri. Nei successivi controlli effettuati sul territorio dai militari, le due donne e un loro complice sono stati notati a bordo di un’auto sulla strada provinciale 89 che va verso Girifalco-Maida-Lamezia. Fermata la vettura, i tre sono stati identificati e sottoposti a controllo.

Carmela Commodaro

Condividi questa notizia su:
RSS
Follow by Email
Twitter
Visit Us
Follow Me
YouTube
YouTube
LinkedIn
Share
Instagram