Ci stanno giungendo segnalazioni in particolare dall’Ufficio Regionale di Pastorale Familiare e da alcune famiglie numerose nelle quali un componente è diversamente abile che la piattaforma prenotazione vaccinazioni anti-covid 19  Regione CALABRIA, alla voce caregiver e/o conviventi di soggetti ad elevata fragilità, fa inserire un numero massimo di tre persone. E’ evidente che ci sono  famiglie numerose i cui componenti del nucleo famigliare di un soggetto fragile possono essere maggiori di tre. 
Non potendo quindi effettuare la prenotazione  l‘attività di prevenzione a favore del soggetto disabile è seriamente a rischio. E’ urgente, verificare il funzionamento e ove persistesse la problematica  intervenire sugli aspetti tecnici della piattaforma.                                                                                

Condividi questa notizia su:
RSS
Follow by Email
Twitter
Visit Us
Follow Me
YouTube
YouTube
LinkedIn
Share
Instagram