Trovata in possesso di 155 grammi di hascisc, una donna di 48 anni, di nazionalità marocchina ma residente a Trebisacce (Cosenza), è stata arrestata dai Carabinieri nell’area industriale di San Nicola di Melfi (Potenza).     La donna – che ha precedenti per traffico di droga – era a bordo di un’auto che ha attirato l’attenzione dei militari, che l’hanno fermata. I due panetti di hascisc erano nascosti nel vano motore. La donna ha cercato anche di disfarsi, gettandolo, di un calzino in cui erano contenuti 6.650 euro in contanti, considerati provento dello spaccio. (ANSA).

Condividi questa notizia su:
RSS
Follow by Email
Twitter
Visit Us
Follow Me
YouTube
YouTube
LinkedIn
Share
Instagram