“La maxi operazione Platinum-Dia condotta a Torino, che ha coinvolto una rete internazionale con ramificazioni in Germania, Spagna e Romania, oltre che in Calabria, conferma quanto sia potente la ‘ndrangheta. Ma al contempo quanto lo Stato non si lasci cogliere impreparato. Perche’ lo Stato e’ piu’ forte. Grazie a tutti gli uomini e le donne delle forze dell’ordine coinvolti in questa straordinaria operazione. Grazie al direttore Maurizio Vallone e al colonnello Luigi Grasso. Il fatto che la ‘ndrangheta vada a contaminare aziende e societa’ nella ristorazione impone riflessioni legislative urgenti. È necessario che politica, magistratura e forze dell’ordine lavorino sempre piu’ allineati”. Cosi’ il deputato Gianluca Cantalamessa, responsabile nazionale del dipartimento Antimafia della Lega, e il consigliere regionale e responsabile del dipartimento Antimafia della Lega in Piemonte, Claudio Leone. (Vid/ Dire)

Condividi questa notizia su:
RSS
Follow by Email
Twitter
Visit Us
Follow Me
YouTube
YouTube
LinkedIn
Share
Instagram