Oggi inizia il mese mariano. Ad Amaroni, il parroco don Roberto Corapi ha approntato un nutrito programma di preghiera e riflessione sul mese dedicato alla Madonna. Secondo il sacerdote, infatti, «la Madonna è il fiore più bello che si sia mai visto nel mondo spirituale» e il programma ha per titolo “Maggio con Maria, rosa mistica”. Ogni mattina, in chiesa, alle ore 8, si dà il “buongiorno a Maria” con la presenza dei bambini prima della scuola; ogni sera, a “Casa Maria” si recita il santo Rosario, da lunedì a sabato alle ore 18.30 e domenica alle 19. Oggi, festa del lavoro cristiano, alle ore 18, santa messa: al termine consegna degli attestati di partecipazione alla mostra su San Giuseppe (allestita nell’ambito dell’anno giuseppino). Sabato 8 maggio, beata Vergine Maria del Rosario di Pompei, ore 11.30, esposizione eucaristica e santo Rosario; ore 12, supplica alla Madonna del Rosario. Giovedì 13 maggio, beata Vergine Maria di Fatima, alle 8.30, santa messa: al termine, omaggio floreale alla Madonnina di via Amendola. Lunedì 31 maggio, visitazione della Beata Vergine Maria, conclusione del mese mariano: ore 18, santa messa nel giardino di “Casa Maria” e atto di affidamento alla Madonna. I bambini, al termine, bruceranno le letterine che hanno indirizzato alla Madonna, con le loro intenzioni e i loro desideri.

Carmela Commodaro

Condividi questa notizia su:
RSS
Follow by Email
Twitter
Visit Us
Follow Me
YouTube
YouTube
LinkedIn
Share
Instagram