23/04/2021

S1Tv

La TV dei grandi eventi

Troppi contagi, un altro comune calabrese finisce in zona rossa

Il comune di Campana sarà dichiarato zona rossa “Dopo aver discusso con il Presidente Facente funzioni della Giunta Regionale Nino Spirlì, analizzando i numeri in repentino aumento delle positività da COVID-19, si è deciso, appena il Presidente facente funzioni sarà nelle condizioni di approntare l’Ordinanza, di dichiarare lo stato emergenziale di ZONA ROSSA”.È quando ha appena comunicato l’amministrazione comunale che per tale motivo entrerà in lockdown. Nel piccolo comune del basso jonio cosentino si è registrato un deciso aumento dei contagi. Al momento i positivi sono in totale 29 (21+6 diagnosticati nella giornata di ieri+2 diagnosticati nella giornata di oggi). Ieri, a seguito alla positività di un dipendente comunale, era stato necessario effettuare la chiusura dei locali del Municipio con annessa sanificazione. In via precauzionale si era deciso, stante i contatti che il dipendente ha avuto con i colleghi di lavoro, di chiudere anche le scuole di ogni ordine e grado presenti sul territorio comunale fino a sabato perchè alcuni servizi, svolti dai dipendenti comunali, erano connessi alle attività scolastiche. Campana andrà ad aggiungersi ai comuni di Briatico, Dasà, Gerocarne e Sorianello, tutti in provincia di Vibo Valentia, dichiarati ieri zona rossa fino a tutto il 17 marzo 2021.

Condividi questa notizia su:
RSS
Follow by Email
Twitter
Visit Us
Follow Me
YouTube
YouTube
LinkedIn
Share
Instagram