05/03/2021

S1Tv

La TV dei grandi eventi

Il teatro Comunale di Soverato aderisce all’iniziativa di U.N.I.T.A

Il teatro Comunale di Soverato aderisce all’iniziativa di U.N.I.T.A. (Unione Nazionale Interpreti Teatro e Audiovisivo), che invita tutti i teatri italiani, a illuminare e tenere aperti i propri edifici la sera del 22 febbraio (dalle 19.30 alle 21.30) a un anno di distanza dal primo provvedimento governativo che come prima misura di contrasto al Coronavirus intimava la chiusura immediata dei teatri.

All’ iniziativa ha voluto aderire Il Sindaco Ernesto Alcecci unitamente al Presidente del Consiglio comunale Emanuele Amoruso.
L’invito è quello per una sera di tornare a dare luce al più importante presidio culturale della Città con l’auspicio che presto si possa tornare a fruire di questo luogo in massima sicurezza.

“Unita” chiede al nuovo Governo e a tutta la cittadinanza che si torni immediatamente a parlare di Teatro e di spettacolo dal vivo, che lo si torni a nominare, che si programmi e si renda pubblico un piano che porti prima possibile ad una riapertura in sicurezza di questi luoghi.
L’iniziativa di lunedì 22 febbraio è volta a far sì che i teatri tornino simbolicamente ad essere ciò che da 2500 anni sono sempre stati: piazze aperte sulla città, motori psichici della vita di una comunità.
L’INVITO ESTESO AI CITTADINI
Garantendo l’osservanza di tutte le norme, il collettivo invita tutti i cittadini a testimoniare la propria vicinanza, con la propria presenza fisica. “Vi aspettiamo davanti ad un teatro della vostra città o del vostro quartiere per lasciare la propria silenziosa testimonianza: una foto, un breve video, un messaggio. Aggiungete l’hashtag #facciamolucesulteatro, indicando città e nome del teatro, postate (stories o feed) e taggate @associazioneunita su Instagram. Noi condivideremo tutte le vostre testimonianze di amore per il teatro sulla nostra pagina, che diventerà il vostro contenitore di immagini e pensieri. L’Associazione Unita invita ad attenersi puntualmente, nell’esecuzione dell’iniziativa, alle disposizioni anti Covid previste dalla normativa vigente.

Condividi questa notizia su:
RSS
Follow by Email
Twitter
Visit Us
Follow Me
YouTube
YouTube
LinkedIn
Share
Instagram