08/03/2021

S1Tv

La TV dei grandi eventi

IL 29 DICEMBRE CONVOCATO IL CONSIGLIO REGIONALE

Il Consiglio regionale della Calabria tornera’ a riunirsi martedi’ 29 dicembre prossimo a Palazzo Campanella. Lo ha deciso ieri la Conferenza dei capigruppo, coordinata dal presidente del Consiglio regionale Giovanni Arruzzolo. Fra i principali provvedimenti all’ordine del giorno: approvazione del Rendiconto generale relativo all’esercizio finanziario 2019 ed approvazione del Bilancio consolidato dell’anno 2019 della Regione Calabria. Nella stessa seduta l’Aula sara’ chiamata anche all’esame dell’assestamento del Bilancio di previsione della Regione Calabria per gli anni 2020-2022; del Bilancio di previsione del Consiglio regionale per gli esercizi 2021-2023 e approvazione del Piano degli indicatori di bilancio esercizi 2021-2023. Fra i provvedimenti all’esame figurano anche il Documento di economia e finanza della Regione Calabria (Defr) per gli anni 2021-2023; la legge di stabilita’ regionale 2021 e il Bilancio di previsione finanziario della Regione Calabria per gli anni 2021-2023. “Trattasi di provvedimenti di natura economico-finanziaria, urgenti e indifferibili, per non lasciare la Regione priva di strumenti fondamentali per la vita delle famiglie e delle imprese calabresi. Nella stessa seduta esamineremo alcune proposte di provvedimento amministrativo inerenti la riprogrammazione dei fondi comunitari per la pandemia da Covid-19 e ci occuperemo di altri eventuali provvedimenti che perverranno all’Aula sempre dopo essere sottoposti ad un vaglio preventivo circa l’indifferibilita’ e l’urgenza”. Cosi’ il presidente del Consiglio regionale della Calabria Giovanni Arruzzolo. (Com/Mav/Dire)

Condividi questa notizia su:
RSS
Follow by Email
Twitter
Visit Us
Follow Me
YouTube
YouTube
LinkedIn
Share
Instagram