04/12/2020

S1Tv

La TV dei grandi eventi

Covid, il direttore del Dipartimento Prevenzione propone la chiusura di tutte le scuole del Vibonese

Il direttore del Dipartimento Prevenzione dell’Asp di Vibo Valentia, Giuseppe Rodolico – unitamente al responsabile della Struttura complessa di Igiene, Epidemiologia e Sanità pubblica Antonio Demonte – ha inviato una missiva al prefetto di Vibo Valentia, al presidente della Conferenza dei sindaci ed al presidente della Provincia per proporre “la sospensione dell’attività didattica in presenza delle scuole dell’infanzia, delle scuole primarie e delle scuole primarie di primo grado della Provincia di Vibo Valentia” dal 10 novembre al 3 dicembre “a tutela della salute pubblica”. La proposta scaturisce dall’andamento della curva epidemiologica che “evidenzia un incremento dei casi” di Covid e dal fatto che tale incremento sia considerevole “nel comparto scolastico (docenti, alunni e personale Ata)” e tiene conto del “notevole ritardo nella lavorazione dei tamponi nasofaringei per la ricerca del Sars-Cov2 e pertanto nella trasmissione dei dati” con conseguente ritardo nella ricostruzione dei casi positivi.

Condividi questa notizia su:
RSS
Follow by Email
Twitter
Visit Us
Follow Me
YouTube
YouTube
LinkedIn
Share
Instagram