03/12/2020

S1Tv

La TV dei grandi eventi

Coronavirus, sale il numero delle vittime in Calabria: muore un 80enne

Sale ancora il numero dei decessi in Calabria per coronavirus. La nuova vittima é un ottantenne di Celico, comune in provincia di Cosenza dichiarato zona rossa. Il decesso é avvenuto la scorsa notte nel reparto di Malattie infettive dell’ospedale dell’Annunziata di Cosenza, dove l’anziano era ricoverato da 15 giorni. Ieri sera si erano registrati altri due decessi: quello di una donna di 75enne che era ricoverata nel reparto di terapia intensiva a Cosenza e di un uomo di 86 anni deceduto a Scalea. Altri decessi che vanno a incrementare il numero dei pazienti deceduti in Calabria da inizio pandemia che (secondo i dati del bollettino del 28 ottobre) si attestava a 111 vittime.

Condividi questa notizia su:
RSS
Follow by Email
Twitter
Visit Us
Follow Me
YouTube
YouTube
LinkedIn
Share
Instagram