22/10/2020

S1Tv

La TV dei grandi eventi

A LAMEZIA TERME NASCE FONDAZIONE DULBECCO. DIRETTORE ROBERTO CREA

A Lamezia Terme nasce la Fondazione Dulbecco per lo studio e la produzione di anticorpi monoclonali di pronectine. La proposta nasce dal farmacologo Giuseppe Nistico, gia’ direttore generale del Rita Montalcini Institute e presidente della Regione Calabria tra il 1995 e il 1998. Al progetto hanno gia’ aderito Aaron Ciechanover premio Nobel per la chimica 2004, Thomas Südhof premio Nobel per la medicina nel 2013 e Salvador Moncada lo scienziato che ha scoperto il nitrossido. La produzione di anticorpi monoclonali e di pronectine e’ una delle terapie piu’ avanzate al mondo che si stanno gia’ realizzando da anni presso l’industria Protelica di San Francisco, negli Stati Uniti d’America, il cui Ceo e’ lo scienziato calabrese Roberto Crea, considerato il padre delle biotecnologie. Si tratta di prodotti biotecnologici innovativi che attualmente rappresentano la terapia piu’ avanzata nel trattamento del cancro, di alcune forme di leucemia e si stanno rivelando anche molto efficaci contro le infezioni dal Coronavirus e da eventuali suoi mutanti.
La governatrice calabrese Jole Santelli ha invitato Roberto Crea a rientrare in regione per dirigere l’istituto Dulbecco. “E’ un progetto ambizioso della Calabria che – ha spiegato Nistico’ – va incoraggiato, creando le condizioni ideali per una ricerca di avanguardia, in modo tale che tanti altri calabresi che dirigono istituti di ricerca di grande prestigio in altri Paesi possano ritornare nella loro terra di origine”. (Com/Mav/Dire)

Condividi questa notizia su:
RSS
Follow by Email
Twitter
Visit Us
Follow Me
YouTube
YouTube
LinkedIn
Share
Instagram