21/10/2020

S1Tv

La TV dei grandi eventi

Squillace, code di un’ora al passaggio al livello verso il mare

SQUILLACE – Probabilmente si è verificato un problema tecnico. Ma l’attesa al passaggio a livello di Squillace Lido si sta facendo lunga ed estenuante in quasi tutti gli orari in cui transita un treno dalla stazione della frazione marina squillacese. Come accaduto oggi. Dalle 15.45 circa i due passaggi a livello che dividono le strade di accesso al mare di Squillace sono stati chiusi per diverso tempo, circa un’ora, con inevitabili disagi per gli automobilisti. La coda delle auto si è formata fino al centro abitato del quartiere marinaro, intasando le altre strade. Bisogna considerare che siamo alla fine di luglio, in piena stagione estiva e per giunta di sabato, quindi con un aumento considerevole del traffico veicolare verso le spiagge. Alcuni automobilisti hanno fatto inversione di marcia per arrivare, dalla statale 106, alla località di Copanello e poi raggiungere il lungomare Odisseo. Anche in altri orari in cui passa un convoglio dalla stazione di Squillace si registra un’attesa di diversi minuti ai passaggi a livello. Occorrerebbe regolare meglio i tempi di chiusure delle barriere, almeno nel periodo estivo, per evitare disagi alle persone costrette ad attendere, anche un quarto d’ora o venti minuti, sotto il sole.

Carmela Commodaro

Condividi questa notizia su:
RSS
Follow by Email
Twitter
Visit Us
Follow Me
YouTube
YouTube
LinkedIn
Share
Instagram