28/10/2020

S1Tv

La TV dei grandi eventi

Rifiuti abbandonati nel Reggino, intervengono i carabinieri

 I carabinieri della Compagnia di Bianco e quelli di Palizzi, insieme ai militari Forestali di Brancaleone, hanno scoperto tre distinte discariche “abusive” contenenti complessivamente circa 200 metri quadrati di rifiuti abbandonati. Con quest’intervento i carabinieri hanno avviato le procedure per la bonifica del suolo. Sorpresi anche cinque “furbetti” che hanno gettato in zona l’immondizia: ed ai quali sono state elevate multe da 600 euro ciascuno. Ancora un controllo. dunque, della Compagnia Carabinieri di Bianco a tutela dell’ambiente e del territorio. Prosegue, infatti, il monitoraggio sul corretto smaltimento dei rifiuti e sul rispetto dell’ambiente, a sostegno dei cittadini e della collettività. Tanti i rifiuti trovati all’interno delle discariche, prevalentemente domestici, di diverso tipo – plastica, vetro, indifferenziata – ma anche materiale inerte e rifiuti ingombranti. I Carabinieri Forestali hanno così segnalato i siti alla Commissione Straordinaria prefettizia, per gli adempimenti di competenza, finalizzati alla bonifica del terreno da parte dei proprietari. Le tre piazzole. infatti, si trovano rispettivamente in proprietà privata, demaniale e comunale.  (ANSA).

Condividi questa notizia su:
RSS
Follow by Email
Twitter
Visit Us
Follow Me
YouTube
YouTube
LinkedIn
Share
Instagram