Anna Faragò si prepara al tour estivo che la porterà in concerto in tutta la Calabria

E’ online il video di “Niente di importante”, il nuovo singolo di Anna Faragò, giovane artista calabrese, reduce dal successo della trasmissione televisiva “All together now”, condotta da Michelle Hunziker e J-Ax.
Nel videoclip, girato tra Ponte Sisto e Piazza Trilussa, a Roma, Anna passeggia noncurante di tutto ciò che la circonda: c’è qualcuno che si getta nel Tevere, una ragazza la abbraccia, un’altra la urta, un inserviente le getta addosso un secchio pieno d’acqua. Niente la smuove, lei prosegue per la sua strada, poiché quello che le accade, non è niente di importante, dopo tutto. Il video, diretto da Samuele Cervo e realizzato con la partecipazione di alcuni allievi della Accademia Why Not di David Pironaci, si conclude in piazza Trilussa dove la Faragò, in notturna, ripete il ritornello circondata da alcuni ballerini.
“Niente di importante” è stato scritto – parole e musica – da Maro Petriaggi, compositore e arrangiatore che vanta collaborazioni con artisti del calibro di Dionne Warwick, Mietta, Minghi, Luisa Corna, Gatto Panceri, Annalisa Minetti, Barbara Cola, Pasquale Panella, e precede il tour che vedrà Anna Faragò in concerto in tutta la Calabria.
Accompagnata dalla sua band, i Black & White live music (batteria e percussioni Vincenzo Mellace, basso Umberto Vitale, chitarre Matteo Procopio), Anna si sposterà lungo le tappe del tour che porterà il nome del brano, Niente di importante, organizzata dalla Esse Emme Musica.
Da anni, infatti, la Esse Emme Musica e Maurizio Senese, patron dell’agenzia, hanno deciso di dare spazio anche ad artisti emergenti del territorio: una collaborazione, quella tra Senese e la Faragò che, senza alcun dubbio, contribuirà a perfezionare e a consolidare ciò che questa, meravigliosa cantante ha già saputo dimostrare nella sua ancora breve carriera.

Anna Faragò. Poco più che trentenne, Anna nasce in una famiglia di musicisti, per cui perfezionare gli studi al Liceo coreutico in musica, ma anche danza e recitazione, è stato più che naturale. Fin da lì il talento non si è nascosto: al Diploma, Anna ha visto aggiungersi un attestato di merito per la disciplina del canto. Ha continuato a studiare, non solo canto, senza sosta, prendendo parte a master formativi con esperti del settore, come Luca Pitteri, Adriano Pennino, Gatto Panceri, Marco Petriaggi, Andree De La Roche, Stefano Vagnoli, Lola Ponce, Barbara Cola, Gegè Telesforo, per citarne qualcuno. Ha partecipato a numerosi concorsi e selezioni canore, anche in qualità di ospite, tra cui il Cantagiro nel 2008 (finale), il Festival show 2007 (quinta), il game show All together now (finale). Di recente ha duettato con il soprano Katia Ricciarelli a un concerto in Puglia, dopo aver aperto numerosi concerti, anche fuori dalla Calabria, come quelli di Al Bano, o ancora Silvia Mezzanotte, Riccardo Fogli e ancora Angelo Branduardi, a Roma; Valerio Scanu, Alessandra Amoroso. Nel 2010 è stata anche ospite di un evento musicale all’anfiteatro greco di Taorimina, al fianco di Alexia, Joe Amoruso, Tony Esposito. Attualmente insegna canto alla Popoff Music School, organizzando concorsi canori, anche in collaborazione con associazioni e artisti ormai noti nel panorama musicale, presenziando in alcuni come giuria.

Condividi questa notizia su:
RSS
Follow by Email
Twitter
Visit Us
Follow Me
YouTube
YouTube
LinkedIn
Share
Instagram