31/10/2020

S1Tv

La TV dei grandi eventi

BUNKER, ARMI E MUNIZIONI RITROVATI A CIMINÀ (VIDEO)

 Un bunker, armi e munizioni sono state rinvenute dai carabinieri del gruppo di Locri coadiuvati dallo squadrone Cacciatori di CALABRIA, in localita’ Cimina’ (Reggio CALABRIA). In particolare, nel corso di una perquisizione domiciliare ad un uomo del posto e’ stato rinvenuto e sequestrato un locale tipo bunker, costituito da un vano posizionato nel sottotetto dell’abitazione e accessibile da due botole murate di cui una ricavata dall’interno di una credenza. Il locale presentava una presa d’aria ottenuta mediante la finta cappa di aspirazione della cucina. Nel corso dello stesso servizio, i carabinieri hanno rinvenuto, in un terreno demaniale in localita’ Quarantena, occultata in un tubo in plastica, una pistola modello Glock, circa 600 cartucce di diverso calibro e circa 2 kg di polvere da sparo con circa 35 metri di miccia a lenta combustione. Tenuto conto dell’alta pericolosita’ di quanto rinvenuto, i carabinieri Artificieri antisabotaggio del reparto operativo del Comando provinciale Carabinieri di Reggio CALABRIA, hanno messo in sicurezza il sito, hanno campionato il materiale esplosivo e lo hanno distrutto mediante brillamento. L’arma rinvenuta, invece, e’ stata sequestrata per essere poi sottoposta ai prescritti accertamenti balistici che verranno eseguiti dagli esperti del Ris carabinieri di Messina. (Com/Mav/Dire)

Condividi questa notizia su:
RSS
Follow by Email
Twitter
Visit Us
Follow Me
YouTube
YouTube
LinkedIn
Share
Instagram