Crotone, lista dei positivi al Covid sui social: la Procura avvia un’indagine

La Procura della Repubblica di Crotone ha delegato la locale Squadra Mobile allo svolgimento di attività d’indagine su fughe di notizie relative a soggetti risultati positivi al COVID-19: fatti per cui nel primo pomeriggio odierno è stata presentata una precisa denuncia. Infatti si registrano tramite circuiti social ovvero di messaggistica istantanea notizie relative a dati sensibili che si attengono la sfera sanitaria e privata. In particolare questa mattina girava sui canali social (Wathsup e Messenger) una lista con 59 nomi di presunti positivi al coronavirus della provincia di Crotone. A prescindere dalle implicazioni di natura penale e di violazione della privacy si invitano tutti ad evitare che si perpetuino tali deplorevoli e spiacevoli episodi. Come convenuto, anche con la locale Prefettura, si confida nel consueto spirito collaborativo dei mass media per una corretta informazione, al fine di evitare facili strumentalizzazioni

Condividi questa notizia su:
RSS
Follow by Email
Facebook
Facebook
Twitter
Visit Us
YouTube
YouTube
LinkedIn
Instagram