CORONAVIRUS: ARRIVA IL TEST RAPIDO, LO DISTRIBUISCE AZIENDA PUGLIESE

ROMA  – Si chiama “VivaDiag Covid 19”, ed e’ il test rapido diagnostico in vitro, per uso professionale, e rivela la positivita’ o meno al Coronavirus. Distributore in Italia del test e’ l’azienda barese Alpha Pharma. La Regione Campania ha gia’ prenotato un milione di kit. Richieste sono arrivate da Calabria, Basilicata, Sicilia, ma anche da Liguria e Lombardia.
In Puglia, tremila i test ordinati dall’Istituto Tumori di Bari “Giovanni Paolo II”; cinquemila quelli richiesti del gruppo della sanita’ privata GVM. Altri ordini sono giunti nelle ultime ore anche dalla Multiservizi del Comune di Bari e da istituti bancari.
Il test e’ gia’ in uso in ospedali, cliniche, centri medici.
Il test e’ prodotto da VivaChek a Hangzhou, in Cina. E’ un test diagnostico in vitro per la determinazione qualitativa degli anticorpi IgM e IgG anti-Covid-19 nel sangue umano (prelevato da vena o dal polpastrello) nel siero o nel plasma.
“Ad oggi la comunita’ scientifica si trova a dover fare i conti con gli asintomatici apparentemente liberi dal Coronavirus ma che potrebbero rivelarsi portatori sani. Questo test consente di effettuare uno screening in grado di valutare subito la presenza di anticorpi per poter avviare una fase successiva sull’andamento dell’infezione”, dice Maurizio Cipolla, patologo clinico. (ITALPRESS)

Condividi questa notizia su:
RSS
Follow by Email
Facebook
Facebook
Twitter
Visit Us
YouTube
YouTube
LinkedIn
Instagram