Santelli: lavorerò tre giorni la settimana a Roma

ROMA – “La delegazione di Roma della Regione Calabria deve essere un motore pulsante della nostra attività, perché buona parte del lavoro si svolgerà proprio qui. Per almeno tre giorni alla settimana lavorerò dagli uffici romani perché è importante che la Calabria torni a dialogare con lo Stato e sia presente a tavoli strategici, così da assicurare un rapporto costante con tutti gli organismi istituzionali presenti nella capitale, in particolare con il Governo e il Parlamento”. Lo ha detto Jole Santelli, presidente della Regione Calabria, a margine della sua visita, questa mattina, alla delegazione romana dell’ente.

Condividi questa notizia su:
RSS
Follow by Email
Facebook
Facebook
Twitter
Visit Us
YouTube
YouTube
LinkedIn
Instagram