07/08/2020

S1Tv

La TV dei grandi eventi

Sellia, un milione di euro per la messa in sicurezza del castello bizantino

Un altro importante obiettivo centrato per l’amministrazione comunale di Sellia guidata dal sindaco Davide Zicchinella: il ministero dell’Interno ha disposto in favore del Comune un finanziamento pari un milione di euro per un altro intervento in tema di difesa del territorio dal rischio idrogeologico, finanziamento che sarà destinato alla messa in sicurezza dell’area del castello bizantino, uno dei siti più suggestivi del borgo presilano.  A darne notizia è il sindaco Zicchinella, che ricorda come questo nuovo finanziamento ministeriale si aggiunge a quello, da 2,4 milioni, stanziato un anno fa per il consolidamento della parte nuova del paese.  Nel dettaglio, il progetto per il quale il Comune di Sellia ha ricevuto questo nuovo finanziamento  riguarda la sistemazione del costone sul quale sorge il castello bizantino, con una storia millenaria alle spalle da salvaguardare: «E’ importante – prosegue Zicchinella – il recupero di questa area del castello, anche perché si trova in un posto molto bello, sulla sommità del comune, che ospita già il Parco Avventura e ed è attraversato dal passaggio della teleferica». La messa in sicurezza dell’area del castello inoltre sarà l’occasione, per l’amministrazione comunale, di mettere in campo altri interessanti progetti relativi proprio al sito bizantino: «La nostra intenzione – spiega il sindaco – è quella di intervenire in modo specifico anche sulla sistemazione dello stesso castello utilizzando risorse aggiuntive utilizzare. Vogliamo poi rendere fruibile il castello con opere leggere: la nostra idea, da concordare con la Sovrintendenza, è realizzare, alle spalle del castello dove c’è un’area libera, un grande anfiteatro che alle spalle ha il massiccio della Sila Piccola e davanti un braccio di mare che da dal Golfo di Squillace a Isola Capo Rizzuto. Intanto – prosegue Zicchinella – esprimiamo grande soddisfazione, perché il recupero del costone su cui sorge il castello e poi anche dello stesso castello è un obiettivo che perseguivamo da anni, è uno di quei punti programmatici che ancora dovevamo realizzare ma che suggellano  dieci anni di successi amministrativi». In generale, il sindaco parla di «grandi risultati per l’amministrazione comunale, se si considera che in due annualità Sellia ha avuto finanziamenti per complessivi 3,4 milioni per interventi contro il dissesto idrogeologico, a differenza della gran parte dei Comuni, che hanno avuto solo un’annualità. Ed è motivo di particolare orgoglio, poi,  il fatto che abbiamo ottenuto questi finanziamenti perché abbiamo messo in campo progetti credibili. In attesa di altri finanziamenti che sono “in itinere”, possiamo davvero dire  – conclude Zicchinella – che quest’anno partiamo alla grande».

Condividi questa notizia su:
RSS
Follow by Email
Twitter
Visit Us
Follow Me
YouTube
YouTube
LinkedIn
Share
Instagram